• 3402630623
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Il Comitato. statuto, atto costitutivo.

Il Comitato. statuto, atto costitutivo. (1)

Lunedì, 15 Giugno 2020 15:59

STATUTO COMITATO ACILIA NORD 2018

Scritto da

Comitato Acilia Nord 2018
Via del poggio di Acilia 110 Roma Acilia cap 00126
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

"IN FONDO ALLA PAGINA, IMPORTANTI AGGIORNAMENTI DELLE CONDIZIONI AMMINISTRATIVE

DETTATE DALL' ATTUALE EMERGENZA COVID CHE STA INVESTENDO IL PAESE."


STATUTO COMITATO ACILIA NORD 2018


Nel presente Statuto sono denominati:


a) “Residenti”: i residenti nell’area territoriale “Acilia Nord “

b) “Domiciliati”: coloro che hanno il domicilio nell’area territoriale “Acilia Nord “
c) “Operatori esterni”: coloro che, pur risiedendo altrove, svolgono nel quartiere attività commerciali o professionali
d) “Aderenti”: i residenti e gli operatori esterni
e) “Assemblea”: l’Assemblea in cui si riuniscono gli aderenti
f) “Consiglio”: il Consiglio Direttivo del Comitato eletto dall'Assemblea
g) “Comitato”: il “Comitato Acilia Nord 2018 ”


art 1. Generalità


È costituito, nello spirito della Costituzione della Repubblica Italiana ed ai sensi degli articoli 39 – 42 del Codice Civile, un nuovo Comitato con la denominazione “Comitato Acilia Nord 2018”.
1. E’ una libera associazione tra cittadini
2. E’ autonoma ed apartitica
3. Opera sul piano del volontariato, senza distinzioni ideologiche politiche o etniche.
4. Ha sede provvisoria in Via del poggio di Acilia 110 , Roma, Localita’ Acilia, cap 00126
Tale sede potrà essere cambiata ovvero trasferita qualora si rendesse necessario, con delibera del consiglio direttivo senza che ciò costituisca modifica dello statuto.
5. Ha durata indeterminata, al fine di essere sempre molto rappresentativa dei cittadini, il Comitato si considererà comunque disciolto qualora il numero dei consiglieri in carica scenda al di sotto di cinque. unita’
6. Adotta il logo allegato al presente atto , sotto la lettera A.
7. Utilizza gli indirizzi telematici: email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., dominio www.comitatoacilianord.it
8. Gestisce il sito internet, con uno o piu’ responsabili, tenuti ad osservare l'indirizzo generale deciso dal consiglio direttivo.


art 2. Finalità


1) Il comitato favorisce e promuove la partecipazione da parte dei cittadini a momenti di aggregazione, alla collaborazione con enti pubblici e privati, nonchè con altre realtà associative presenti sul territorio, finalizzati sempre al bene della collettivita’ e del territorio.
Comitato Acilia Nord 2018
Via del poggio di Acilia 110 Roma Acilia cap 00126
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
2) Il comitato sostiene le richieste pervenute dai cittadini intervenendo presso gli enti della pubblica amministrazione e gli organismi gestori dei servizi, per sviluppare e migliorare le condizioni di vita sotto il profilo socio-ambientale e territoriale.
3) Il comitato promuove tutte le iniziative utili e necessarie, se nel caso anche giudiziarie, per la ricerca di soluzioni alle problematiche del quartiere,la difesa della qualità della vita, la salvaguardia della salute pubblica, per il miglioramento della sicurezza, dell'urbanistica, ambiente e decoro urbano ,della viabilità in genere di tutti i servizi ed di tutto quanto sia di pubblica interesse.
4) Il comitato promuove attivita’ aggregative, ludiche, sportive, divulgative per la valorizzazione delle Eccellenze del territorio come per esempio quelle turistiche( Ficana) naturalistiche (Riserva Statale del litorale romano),storiche (casette Pater e stabili di storica valenza), sociali (religiose e laiche), commerciali (artigianali e industriali)
5) Il comitato promuove azioni concrete per il completamento del Piano di Recupero Urbano Acilia Dragona artt. 11 Legge 493/93
6) Il comitato cura l'informazione ai cittadini con particolare riguardo alle iniziative intraprese e le delibere adottate con tutti i mezzi a sua disposizione (volantini, locandine, social, assemblee pubbliche).
7) L'esercizio finanziario termina il 31 dicembre di ogni anno, entro quattro mesi dalla fine di ogni esercizio (31 Agosto) il tesoriere del comitato dovrà disporre il bilancio consuntivo e sottoporlo alla valutazione del consiglio direttivo, poichè il comitato non persegue fini di lucro, gli eventuali attivi di gestione verranno riportati a nuovo nel bilancio dell'anno successivo.


art 3. Composizione


1.Il comitato è formata da residenti e domiciliati nel territorio di Acilia nord.
2. L'adesione al comitato è aperta a tutti i cittadini dei quartiere Acilia nord
3. Nell'ambito del comitato si distinguono le seguenti categorie di soci:
Soci fondatori: sono i cittadini che hanno contribuito alla fondazione e fanno parte di diritto del Consiglio direttivo
Soci ordinari: sono i cittadini che aderiscono alla finalità del comitato successivamente all'atto costitutivo previo tesseramento e partecipazione attiva alle iniziative del Comitato.
I Soci ordinari che ne fanno richiesta possono entrare a far parte del consiglio direttivo previa Delibera del Consiglio Direttivo cui seguirà modifica al presente statuto.


art 4. Organi del Comitato


1. Il Comitato è retto e amministrato dal consiglio direttivo che ne è l'organo deliberante.
2. Nell' ambito del consiglio sono nominati, con mandato di due anni rinnovabili, i seguenti organi: Presidente, Vicepresidente, Segretario, Tesoriere.
Comitato Acilia Nord 2018
Via del poggio di Acilia 110 Roma Acilia CAP 00126
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
3. Tutte le cariche e gli incarichi sono onorifici e non prevedono compenso alcuno.


art 5. Consiglio Direttivo


1. Il Consiglio direttivo è composto da un numero compreso tra 5 e 15 membri maggiorenni ( di seguito chiamati consiglieri)
2. Il Consiglio direttivo ha tutti i poteri di iniziativa e organizzazione di informazione, di documentazione e di coordinamento dell' attività associativa. E' costituito da tutti i soci fondatori e da quelli ordinari successivamente ammessi a farne parte. Tutti i componenti del consiglio direttivo sono tenuti ad accettare e a rispettare le finalità del comitato
3. Non possono essere consiglieri i cittadini che ricoprano cariche politiche o di partito.
4. La qualità di consigliere comporta l'osservanza degli obblighi fissati dal presente statuto, e la partecipazione alle iniziative promosse dal comitato.
5. La qualità di consigliere si perde per dimissioni, o per esclusione deliberata dai membri del consiglio direttivo per uno dei seguenti motivi:
a)ripetute violazioni, dirette e indirette delle norme fondamentali dello statuto e in particolare di quelle concernenti lo scopo del comitato o per comportamenti gravemente contrari alle direttive e ai programmi del comitato.
b)condanna penale con sentenza anche non definitiva
c)mancato versamento della quota associativa annuale
d)candidatura politica.


art 6. Presidente


1) Il presidente rappresenta il comitato, sovraintende e coordinale le varie attività, in particolare:
a) Convoca e presiede il consiglio direttivo e l'eventuale assemblea pubblica.
b) Adotta in via di urgenza e salvo successiva ratifica da parte del consiglio direttivo, tutti quei provvedimenti ed iniziative che appaiano necessari per il raggiungimento degli scopi sociali.
c) disbriga le questioni di ordinaria amministrazione, autorizza le spese.
d) Da esecuzione alle deliberazioni del consiglio direttivo.
e) Sottopone al consiglio direttivo proposte, idee e programmi.
f) Il presidente è eletto dal Consiglio Direttivo, è scelto trai membri del consiglio, dura in carica due anni, non è rinominabile per due elezioni consecutive e può essere revocato in ogni tempo dal consiglio direttivo con la maggioranza prevista per nominarlo.


art 7. Vicepresidente


a) Il vicepresidente sostituisce il presidente in caso di sua assenza o impedimento e coadiuva il presidente in tutte le sue funzioni, lo sostituisce in sua assenza temporanea.
b) Il Vicepresidente è eletto dal Consiglio Direttivo, è scelto trai membri del consiglio, dura in carica due anni, non è rinominabile per due elezioni consecutive e può essere revocato in ogni tempo dal consiglio direttivo con la maggioranza prevista per nominarlo.


art 8. Segretario


a)Collabora con il presidente e il vicepresidente nella predisposizione degli atti del comitato.
b)Redige e conserva i verbali delle riunioni del consiglio e dell’assemblea e custodisce gli atti del comitato.
c)Esplica tutti gli incarichi amministrativi nell'ambito delle sue competenze.
d)Si fa carico di sottoscrivere adeguata assicurazione a tutela delle attività del comitato sempre previa delibera di approvazione da parte del Consiglio Direttivo
e)Il segretario è eletto dal Consiglio Direttivo, è scelto trai membri del consiglio, dura in carica due anni, è rinominabile per due elezioni consecutive e può essere revocato in ogni tempo dal consiglio direttivo con la maggioranza prevista per nominarlo.


art 9. Tesoriere


a) Custodisce la disponibilità finanziaria del comitato e ne cura la contabilità.
b) Presenta periodicamente al consiglio la situazione finanziaria.
c) Propone i programmi di spesa e il rendiconto annuale al consiglio per l'approvazione.
d) Su delega del Consiglio direttivo e su base firme disgiunte di Presidente e Vice presidente tiene le relazioni con gli istituti finanziari e bancari per garantire la migliore gestione delle risorse del comitato
e) Il tesoriere e’ eletto dal Consiglio Direttivo, è scelto trai membri del consiglio, dura in carica due anni, è rinominabile per due elezioni consecutive e può essere revocato in ogni tempo dal consiglio direttivo con la maggioranza prevista per nominarlo.


art 10. Collegio dei revisori dei conti


Si compone di due o tre membri che possono essere eletti dal consiglio direttivo che provvederà al vaglio dei nominativi pervenuti, per poi approvarne la nomina, possono esprimere pareri consultivi economici e finanziari qualora richiesti dal consiglio direttivo o dal presidente, è loro facoltà richiedere al consiglio gli atti e spiegazioni sull'attività contabile, le cariche da membro del consiglio direttivo e del collegio dei revisori dei conti sono incompatibili.



art 11. Probiviri


Il consiglio direttivo qualora lo ritenga opportuno può eleggere un collegio di probiviri in numero massimo di tre, cui demandare secondo modalità da stabilirsi la vigilanza sulle attività del comitato e la risoluzione delle controversie che dovessero insorgere tra gli associati, le deliberazioni del consiglio dei probiviri sono inappellabili.


art 12. Finanziamento


a) I fondi necessari per la gestione del comitato, sono reperiti tramite la quota associativa stabilita dal consiglio direttivo.
b)I fondi possono essere reperiti anche mediante quote versate con donazioni, libere sottoscrizioni fatte da enti, istituzioni e privati cittadini, ed ogni altra entrata che concorra a soddisfare il fabbisogno necessario agli scopi sociali.
c) I fondi possono essere reperiti anche mediante Finanziamenti di Enti/Aziende a fronte di libere donazioni oppure a fronte di una partecipazione del comitato con Progetti ad hoc a Bandi Europei/Regionali/ Comunali a tale scopo istituiti
d) Previa delibera del consiglio direttivo possono essere organizzate attività e manifestazioni al fine di reperire fondi.


art 13. Scioglimento


Lo scioglimento del comitato potrà essere deciso con una maggioranza di almeno due terzi dei consiglieri, eventuali fondi residui relativi alla gestione interna del comitato, verranno devoluti a scopo di pubblica utilità per attività finalizzate al bene del territorio di Acilia nord.


art 14. Diffusione dello Statuto


Copia del presente statuto viene inviata al Sindaco di Roma , al Presidente del X Municipio, e diffuso tra la cittadinanza tramite il proprio sito internet.


NOMINATIVI CONSIGLIERE:


-BALDI ETTORE
-FACCHINI MASSIMO
--LILIANA POZZI
---TAMBURRINI EMANUELA
---MARCO ADOLINI
---LAURA VELLONE
---FABBRI VINCENZO
---LACCO PIERA
---MAURIZIO PALUCCI
---FERRAMOLA STEFANIA
---CASUCCIO ROBERTO
---COSSALE GIANLUCA
---BACCHIOCCHI MAURO
---MIRKO TROTTO

____________________________________________________________________________________

AGGIORNAMENTO: RINVIO ELEZIONI,DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA.

Rinvio Elezioni per rinnovo Consiglio Direttivo del Comitato di Quartiere Acilia Nord 2018 causa "Stato emergenza COVID".

In allegato la lettera con cui il Comitato chiede il rinvio di un anno delle Elezioni.

© 2021 Comitato Acilia Nord 2018. Tutti i diritti riservati. Creato da Max